Mercoledi 17 Gennaio 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
08
MAR
2013

Corso autodifesa




L’aumento dei reati che vedono come prime vittime le donne hanno spinto l’Associazione Strade d’Europa in collaborazione con l’Ente di Promozione Alleanza Sportiva Italiana (ASI) ad organizzare un corso di autodifesa personale dedicato principalmente all’universo femminile. Il corso sarà tenuto dai maestri federali dell’ASD Culturale Giapponese e si avvarrà della consulenza legale di esperti del settore per fornire ai partecipanti  in una lezione specifica gli elementi giuridici per difendersi e tutelarsi da e durante un’aggressione. L’obiettivo del corso è rendere consapevoli i partecipanti  di come affrontare la violenza e di come imparare a riconoscerla. In Italia sono circa 7 milioni le donne che nel corso della loro vita hanno subito abusi sessuali e vessazioni quotidiane che spesso conducono a danni o sofferenze psicologiche, fisiche o sessuali sia nella vita pubblica che in quella privata per questo anche l’Associazione Strade d’Europa ha deciso di contribuire positivamente, insieme a tantissime associazioni e movimenti, promuovendo un corso che mira a prevenire l’aggressione fisica. Verrà preso in considerazione ogni aspetto legale, mentale, fisico dell’aggressione non limitandosi solo all’insegnamento di tecniche fisiche.
Il corso si svolgerà in 8 lezioni di un’ora e trenta minuti e sarà possibile iscriversi contattando il Dirigente Provinciale dell’ASI Marco Carotti al numero 339.10.61.947, scrivendo all’indirizzo mail strade.europa @gmail.com o recandosi presso la Sede dell’Associazione Strade d’Europa che si trova in via Marco Aurelio Commodo, 9 a Lanuvio. Il corso sarà attivato celermente non appena si raggiungerà un numero minimo di partecipanti.
Associazione Culturale
Strade d’Europa