Mercoledi 21 Novembre 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
09
FEB
2015

Differenzio anche io




Parte mercoledì 21 gennaio la 5° edizione del Progetto di educazione ambientale al corretto smaltimento e recupero dei rifiuti “Differenzio anche io!”. L’iniziativa, rivolta agli alunni/e delle classi 4° e 5° delle scuole primarie di Aprilia, coinvolgerà 53 classi per un totale di 1152 partecipanti che, giocando a pallacanestro, impareranno le corrette regole di una corretta differenziazione dei rifiuti. Attraverso il gioco ed il divertimento gli alunni possono apprendere più facilmente e con maggior piacere l’attività proposta dalla Virtus Basket Aprilia, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Aprilia, spingendo i ragazzi a pensare e giocare insieme. Gli incontri nelle scuole durano circa 90 minuti, durante i quali si alternano momenti di vero agonismo sportivo, intervallati da riflessioni e spiegazioni sui concetti fondamentali della raccolta differenziata e della riduzione dei rifiuti. “Vedere per credere”: nel mese di marzo ci saranno le visite alle Aziende che partecipano al Progetto per dimostrare ai bambini che gli sforzi legati alla raccolta differenziata non sono vani, ma si trovano alla base di un circuito virtuoso al quale possiamo partecipare tutti e constatare come i rifiuti sono smaltiti e trasformati. Gli impianti che ospitano i bambini sono: Kyklos, Progetto Ambiente, Centro Rottami, Loas Italia e Self Garden. Durante le visite guidate un responsabile dell’impianto mostra agli studenti, accompagnati dagli insegnanti e da un rappresentante della VBA, i macchinari e la modalità di lavorazione dei vari materiali. Il finale sarà a maggio, con la festa presso l’Ecocentro comunale in via Portogallo con la premiazione dei video sul ciclo e riciclo dei rifiuti più originali, la consegna dei premi da parte dell’Assessorato all’Ambiente ed una ricca merenda per tutti.
Virtus Basket Aprilia