Martedi 16 Ottobre 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
27
FEB
2015

San Valentino propizio

VOLLEY- La Giovolley si impone con un secco 3-0 contro il Ladispoli




Resta saldo il secondo posto in classifica per la Giovolley Aprilia, che si impone in tre set al Garden House Ladispoli, e risponde al capolista Alfieri Cagliari vittorioso in casa nel big match di sabato sul Frascati.
San Valentino positivo quindi per il volley rosa del sestetto apriliano, che sfrutta il fattore campo e affonda le tirreniche scese ad Aprilia a caccia di punti per rimpinguare una classifica deficitaria che la pone al momento in zona retrocessione.
L’Aprilia in apertura di match va subito avanti(3-1), ma tiene a galla le ospiti per un po’ sprecando dai nove metri e a rete(8-6). Poi il maggior spessore tecnico prende il sopravvento, il Ladispoli non reagisce e consente alla squadra di casa di allungare(16-9). La Giovolley riceve bene e per Annalisa Mileno non è difficile rifornire le principali bocche da fuoco, David, Borelli e Speranza, ma è dalla coppia centrale Carbone – Borghini che arrivano oggi le cose migliori(16-9). Dall’altra parte della rete invece Vidotto e compagne stentano a trovare le misure per tamponare il muro pontino(23-13), e opporsi al dilagante pacchetto avanzato di casa (25-15).
Secondo set fotocopia: la Giovolley vola subito(8-3),le ospiti invece ancora in difficoltà in ricezione, stentano a ricostruire e subiscono la pressione delle avversarie che allungano ancora al tempo tecnico(16-9).Quando anche l’aspetto emotivo viene meno, la squadra ospite cede, avviandosi verso un’altra inevitabile sconfitta(21-12), che si materializza di li a poco sulla violenta fast di Iole Carbone(25-16). Cala nel terzo tempo il ritmo, e la squadra apriliana forte del doppio vantaggio ottenuto, allarga colpevolmente le maglie del proprio gioco, concedendo troppo ad una avversaria capace ad intercettare il momento propizio e brava ad approfittarne subito (5-8). Poi lentamente le pontine riducono il gap, riconquistano prima la parità con la difesa brava a chiudere gli spazi(11-11),e sempre sul filo di un fragile equilibrio, mettono il naso avanti portandosi proprio a fil di sirena in vantaggio(16-13).
Finale sempre in apprensione;la Giovolley fa valere la differenza di qualità e disinnesca la foga delle ospiti allargando chirurgicamente la forbice del punteggio con Angela Manzo subentrata a fine secondo set alla generosa Roberta Borelli lasciata precauzionalmente in panchina(22-18).
L’ultima bomba armata di Sara Speranza, una delle più prolifere giocatrici dell’Aprilia, sancisce di fatto la chiusura dei giochi e regala ai tifosi innamorati della Giovolley, la vittoria di S.Valentino (25-22).
Giovolley Aprilia – Garden House Ladispoli 3-0(25-15/25-16/25-22)
Giovolley Aprilia - 2 Mileno A.- 4 Speranza S.- 8 (C) David A.-10 Borghini M.- 11 Borelli R.- 13 Manzo A.-14 Carbone I.-17 Genna G.- 7 (L) Scognamillo V.- 1° All Federici T.- 2° All La Casella G.-F T. F. Morgante A.- MD. Casciano A.-DA. Aversa.
Garden House Ladispoli – 8 Del Giaccio D. – 10 Esposito E. – 15 Fiore M. – 5 Grossi A. – 12 Ienco E. 13 Madonna M. – 9 Neves G.L.E. – 1 Quioranis M. – 7 Sabatini L. – 2 (C)Vidotto V. – 14(L)Monachesi G. – 6(L)Papi F.L. – 1°All Simonetti L. – 2° All Gubbiorri M.
1° Direttore gara – Dignoti Stefno - Catania; 2° Direttore gara – Galazzi Federica - Catania. Inizio gara – ore 18:00. Fine gara – ore 19.20 Durata incontro – 80 minuti .
Ufficio Comunicazione e
Immagine Giovolley Aprilia