Martedi 16 Ottobre 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
25
FEB
2015

Viaggio della legalità della Cgil




Mercoledì 18 febbraio 2015, alle ore 10.00, si svolgerà un incontro presso l’aula magna dell’Istituto Alberghiero di Anzio, via Nerone 1, organizzato dalla Camera del Lavoro di Roma Sud Pomezia Castelli nell’ambito delle iniziative che la Cgil sta promuovendo, a livello nazionale e regionale, sui temi della legalità.
Un’iniziativa che vede il sindacato impegnato in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata su tutto il territorio nazionale, con momenti di dibattito e di scambio con la cittadinanza nei luoghi più significativi.
Il pulmino della Cgil si fermerà ad Anzio, per un incontro con gli studenti dell’Istituto Alberghiero, del Liceo Scientifico “Innocenzo XII” e del Liceo Classico Cappel College di Anzio, presso l’aula magna di Via Nerone.
“Anche questo territorio del litorale sud della provincia di Roma – afferma Silvia Ioli, Segretaria Generale della CGIL Roma Sud Pomezia Castelli - sta subendo, da tempo, gli attacchi di una criminalità organizzata che, infiltrandosi nei gangli vitali del tessuto connettivo di queste cittadine, ne limita lo sviluppo ed in taluni casi tenta di condizionarne l’amministrazione.
La risposta non può essere affidata esclusivamente alle forze dell’ordine o alla magistratura: c’è la necessità di un impegno diretto della comunità locale, a partire dalle giovani generazioni, e dalle scuole”.
Parteciperanno all’incontro promosso dalla CDLT Roma Sud Pomezia Castelli e dalla CGIL di Roma e Lazio:
* Marco Patarnello, presidente sezione misure di prevenzione del Tribunale di Roma;
* Elisabetta Branchesi, dirigente sindacale di Silp Cgil;
* Fabrizio Marras, associazione Libera;
* Stefano D’Alterio, responsabile legalità e sicurezza Cgil Lazio;
* Silvia Ioli, segretaria generale Cgil Roma Sud Pomezia Castelli;
Concluderà l’incontro Livia Potolicchio, segretaria di Cgil Roma e Lazio.