Venerdi 19 Gennaio 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
06
MAR
2015

Interregionali

KICK BOXING - Successo per il Falconetti Team




Grandissimo successo per il team di Fabrizio Falconetti ai campionati interregionali di Kick Boxing che si sono svolti a Priverno il 15 febbraio. Era atteso il rientro di Valerio Tonon che non ha deluso le aspettative. Di fronte a lui un avversario più esperto e fisicamente imponente. L’incontro inizia con Tonon all’attacco e il suo avversario che risponde deciso e contrattacca con forza. I round scorrono così ma per i giudici non c’è dubbio all’unanimità Tonon vince e rientra nell’agonismo nel migliore dei modi. Sono davvero contento per Valerio, commenta il suo maestro Fabrizio Falconetti, è stato fermo per un lungo infortunio ed è importante questo incontro. Lo ha combattuto nel migliore dei modi e contro un  avversario non semplice, sono contento di lui. Tocca subito dopo a Cristian Albanese, il giovane atleta di Falconetti reduce da una serie positiva di vittorie affronta un avversario per niente difficile. Anche qui non c’è dubbio, Albanese vince. Christian a combattuto un incontro senza difficoltà, commenta Fabrizio Falconetti, è stato comunque molto bravo. Adesso pensiamo alle prossime competizioni. Infatti i due atleti di Falconetti saranno tra una settimana il nuovo sul ring in Toscana per una manifestazione organizzata dalla fight 1.
Questi ragazzi hanno un mese ricco di competizioni, commenta Fabrizio Falconetti, saranno in un mese impegnati in altri 3 incontri,stanno lavorando sono e sono certo che non deluderanno. Risposte importanti arrivano anche dalla sezione di Lavinio, guidata dall’istruttore Marco Alaimo. Mirco Maglio perde di strettissima misura un incontro con un avversario quotatissimo e si prepara all’importante incontro che sosterrà in Toscana dopo solo sette giorni. Claudio Tomasso  conquista una vittoria è una sconfitta contro due ottimi avversari. Arrivano belle vittorie da Giorgia Ferraglioni e di Francesco Dell’olio. Importanti e significativi i risultati della sezione di Nettuno,che conquistano una vittoria è un pari. Sono stati davvero tutti all’altezza della situazione, commenta il maestro Fabrizio Falconetti, hanno combattuto ottimi incontri e sono stati tutti all’altezza della situazione. Parecchi di questi ragazzi combatteranno per ben tre volte nello stesso mese, continua a Falconetti,sono davvero molto soddisfatto di loro. Non è comunque facile portare 19 atleti in gara, sono orgoglioso di tutti loro, atleti e istruttori. Anche a marzo sarà un mese importante per il team di Falconetti. Ci saranno rientri importanti tra cui Jessica Sparapano e Federico Micaloni impegnati in una preparazione diversa. Sparapano dovrà combattere un torneo di Full contact  con montepremi in denaro e la finale e prevista per giugno. Dovrebbe essere ufficiale anche la prima difesa del titolo italiano da parte di Mauro Marrone. Il campione anziate con molta probabilità sosterrà la sua prima difesa in Puglia. Falconetti sara’ in Puglia  per stringere l’accordo economico che sancirà l’ufficializzazione dell’incontro. Marrone sta proseguendo la sua preparazione, commenta il suo maestro Fabrizio Falconetti, secondo noi è passato troppo tempo dall’ultimo incontro infatti se non riusciamo a trovare un accordo per la difesa del tipo italiano accetteremo la proposta di un prestige fight. Fabrizio Falconetti, i suoi atleti e tutto il suo team ci tengono a ringraziare gli amici che sempre li seguono e li sostengono nelle loro competizione.
Silvia Palma Segreteria generale Falconetti team