Mercoledi 23 Luglio 2014 - Scopri le ultime notizie »
 
16
MAG
2009

Atletica Pomezia Mediolanum

Il 18 aprile a Valmontone si sono svolte le gare provinciali di apertura per tutte le categorie






Prima uscita stagionale per l’Atletica Pomezia Mediolanum. Sabato 18 Aprile presso lo Stadio dei gelsi di Valmontone si sono disputate le gare provinciali di apertura per tutte le categorie. E la società pometina non ha certo deluso le aspettative: più di 60 giovani atleti si sono confrontati con i pari età di tutta la provincia di Roma sud. Molto alta la partecipazione degli esordienti di Maura e Federica che dopo l’esperienza della campestre a Castel Gandolfo lo scorso Febbraio hanno fatto il loro esordio nelle gare su pista: Salto in alto, getto del peso e 600 mt. Per i nati nel 1999 hanno partecipato Bonofiglio Marco, Cimadon Matteo, Di Panfilo Mattia, Fioravanti Sara, Gilardini Marta, Grossi Chiara, Mancini Alessandro, Manni Alessio, Mazzarotto Francesca, Mazzocchi Alessandro, Palma Davide, Ronca Chiara, Santini Muratori Laura, Savioli Luca e Scarda Gianluca. Per i nati nel 1998 Alciati Viviana, Calà Giulia, Feola Mirco, Giurelli Elena, Giurelli Elisa, Goffredo Francesca, Manni Mirco, Orlando Giulio, Pagnotta Lorenzo, Palazzetti Giorgia, Petti Gabriele. Prossimi appuntamenti per gli esordienti con il campionato provinciale il 16, 17 e 30 Maggio. Per la categoria Ragazzi si mettono in evidenza per il settore femminile, Mazzarotto Maria e Ippolito Miriana protagoniste di ottime prestazioni sia nei 600 mt che nel salto in lungo. Molto bene anche Bertoncini Ilaria, Cucinotta Claudia, Emiliani Elena, Ferruzzi Antonella, Pellegrino Elisa e Treossi Giulia. Per il settore maschile primo posto per Cioce Alfonso nel lancio del vortex con la misura di 45,22 mt, bene anche Ferruzzi Carmine, Santagata Luca e l’ultimo arrivato nel vivaio dell’Atletica Pomezia Tosoni Gianluca. Ottime prestazioni anche tra i Cadetti. Il team allenato da Luca Zanoni e Cristina Paganelli dimostra di essere già in ottima forma in attesa dei campionati provinciali e dei campionati di società che si svolgeranno nel mese di Maggio. Le migliori prestazioni vengono dal tradizionale settore pometino: la Velocità. Agostini Sara si piazza al primo posto con il tempo di 10”3 davanti a Cucchi Federica. 80 mt anche per Viglianese Davide, De Mitri Dario ed Emiliani Francesco. Nei 300 mt si distinguono Esposito Davide, Mastrorilli Daniele, Savioli Marco e Petti Elena. Bene anche il settore salti. 11,54 mt la misura di Puccetta Simone nel salto triplo e ottimi piazzamenti anche per Ausili Nicholas e Russo Thomas al loro esordio in questa specialità. Nel salto in alto si mettono in evidenza Mancini Giorgia e Saccoccio Flavia prime a pari merito con la misura di 1,42 mt, così come Grossi Gaia, Gargagliano Martina e Manzini Marta. I nostri giovani lanciatori dimostrano doti eccellenti nella gara di Disco: 26,40 mt la misura di Zanoni Lorenzo e buone prestazioni vengono anche da Tuzzolo Fabrizio, Ronca Mirko, Bonfè Linda e Alciati Vanessa. Tra gli atleti più grandi il lanciatore Di Biasio Paolino si improvvisa velocista nei 100 mt, Viglianese Davide vince la gara dei 200 mt con il tempo di 25”3. Grosse soddisfazioni arrivano anche dai nati nel 1993 che durante le fasi dei Campionati Regionali Studenteschi conquistano ben due titoli con Christian Feola al personale di 11”51 nei 100 mt e Federica Consales nel Disco con un lancio oltre i 23 metri. Per loro le finali nazionali in programma nel mese di Settembre. Ultima notizia bomba arriva dal Meeting di Latina, dove nell’insolita gara degli 80 mt, Ilenia Draisci conferma la forma delle Indoor vincendo la gara e fermando il cronometro sulla nuova prestazione Italiana Promesse (under 23) di 9”67. Chi bene incomincia...

Atletica Pomezia