Domenica 22 Aprile 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
25
FEB
2015

Sharks Volley

La società si è affiliata alla Unendo Yamamay




Punto di situazione in casa SHARKS Volley Club Pomezia in cui dopo cinque mesi dal cambio gestionale si sono registrati miglioramenti sensibili in ogni contesto. Il campo da gioco sta dimostrando che la Prima Divisione costituita tutta da giovani del vivaio reduci da diversi successi nei campionati inferiori, stanno giocando a testa alta e contro ogni avversario in maniera encomiabile occupando i piani alti della classifica. Devastante l’ingresso di giovanissime classe 99 in prima squadra che stanno dando quella linfa e vitalità che sono il sale dello sport, dello sport come lo intende la nuova gestione societaria e del suo direttore tecnico e allenatore Gianni Orfino.
“Ho sempre creduto che le giovani devono essere valorizzate e finalmente ci stiamo riuscendo con le nostre giovani che stanno crescendo dimostrando di poter giocare nella massima categoria provinciale” - dice il D.T. - inoltre alcune nostre atlete stanno acquisendo la qualifica di allenatori federali, cosa che ci riempie di orgoglio poichè potremo inserirle nel nostro organico”.
Anche i campionati giovanili stanno danno tantissime soddisfazioni tra cui spiccano le ottime posizioni in classifica dell’Under 14 di Giampiero Figoli e Letizia Negri, l’Under 13 capolista dello stesso staff tecnico e dell’Under 16 dello stesso D.T. Si aggiunga che gli SHARKS, che sono anche l’unica SCUOLA DI PALLAVOLO FEDERALE sul territorio, stanno collaborando in maniera sensibile con la Federazione ospitando il C.Q.P. Centro Qualificazione Provinciale Femminile della FIPAV una volta al mese al Palazzetto Comunale ed il C.Q.R., Centro Qualificazione Maschile e Femminile Regionali della FIPAV. L’ottima riuscita di tali eventi si sta ottenendo grazie alla sinergia di uomini e mezzi che la società sta impegnando soprattutto grazie alla presenza continua della Presidentessa Sonia De Bianchi e dello staff tecnico. Eccellente è poi il lavoro svolto sui piu piccoli, sul Minivolley che sta dando tante soddisfazioni, curato nei minimi particolari dall’allenatrice e responsabile Patrizia Caruso e il suo staff, Claudia Castellazzi e Valentina Millimaci, giocatrici peraltro della prima squadra. Ottima è stata poi l’organizzazione della tappa di minivolley federale a Pomezia che ha visto circa 40 dei 60 bambini tesserati, giocare sui quattro campi allestiti al Palazzetto.
Ma i progetti non sono finiti qui in quanto è prossima l’uscita del nuovo sito societario ed terminato nei giorni scorsi, come pubblicizzato su importanti quotidiani romani, un casting fotografico per scegliere il “volto” del volley che sarà testimonial della società quando gli SHARKS ospiteranno la NAZIONALE di PALLAVOLO FEMMINILE. Ancora non e’ finita però, poichè gli SHARKS hanno ottenuto l’affiliazione, come unica realtà su Roma e nel Lazio, da parte della gloriosa società di serie A1 della UNENDO YAMAMAY di Busto Arsizio con cui sono partiti rapporti di crescita per tecnici e giocatrici. In ultimo, poco prima della fine della stagione si svolgerà sul nostro impianto il 1° INTERNATIONAL SHARK CUP con il patrocinio della FIPAV e dei suoi Comitati, della Regione e del Comune e che vedrà disputarsi sul parquet del Palazzetto un torneo internazionale che vedrà coinvolte la nostra prima squadra e formazioni di serie B e forti compagini straniere bosniache e albanesi. Ma il meglio dovrà ancora venire con sorprese ed altre importanti attivita’ in programma...